CURRICULUM ARTISTICO I miei lavori tra Cinema, Teatro e Televisione

CINEMA

A MANO DISARMATA
Regia di Claudio Bonivento

IL TUTTOFARE
Regia di Valerio Attanasio

FINCHÈ GIUDICE NON CI SEPARI
Regia di Tony Fornari

OH MIO DIO
Regia di Giorgio Amato

MOVIMENTO
Regia di Francesco Gagliardi
e Stefania Capobianco

NIENTE DI SERIO
Regia di Laszlo Barbo

QUANDO CORRE NUVOLARI
Regia di Tonino Zangardi

LE MEMORIE DI VASARI
Regia di Luca Verdone

L’ ISOLA DELL’ANGELO CADUTO
Regia di Carlo Lucarelli
(Festa del Cinema di Roma 2012)

IL GRANDE SOGNO
Regia di Michele Placido
(Festival di Venezia 2009)

TELEVISIONE

UNA PALLOTTOLA NEL CUORE 3
Regia di Luca Manfredi – RAI

NERO A META’
Regia di Marco Pontecorvo – RAI

NON DIRLO AL MIO CAPO 2
Regia di Riccardo Donna – RAI

GOMORRA 3
Regia di Claudio Capellini – SKY

LAMPEDUSA
Regia di Marco Pontecorvo – RAI

CHE DIO CI AIUTI 3
Regia di Francesco Vicario – RAI

CESARE BATTISTI- L’ultima fotografia
Regia di Graziano Conversano
RAI Storia

DON MATTEO 9
Regia di Jan Michelini – RAI

RIS ROMA 3
Regia di M. Mandelli – MEDIASET

RAGAZZE DEL WEB
Regia di Marco Pontecorvo
Miglior Produzione RAI 2011

LA LEGGENDA DEL BANDITO E DEL CAMPIONE
Regia di Ludovico Gasparini – RAI

LA LADRA
Regia di Francesco Vicario – RAI

RIS 5 – DELITTI IMPERFETTI
Regia di Cristian De Mattheis –
MEDIASET

Tv INTERNAZIONALE

UK

ZEN – RATKING
Film tv per la BBC
Regia di John Johns

ZEN – VENDETTA
Film tv per la BBC
Regia di John Alexander

USA

AMANDA KNOKX
Film per la tv US
Regia di Robert Dornhelm

WEB SERIES

WELCOME TO ITALY
Regia Terry Paternoster

UN FANTASMA PER COINQUILINO
Regia Raffaele Monti

TEATRO

MOLTO RUMORE PER NULLA
Regia di Giancarlo Sepe

DIGNITÀ AUTONOME DI PROSTITUZIONE
Regia di Luciano Melchionna

PROMETHEUS BOUND
Regia di F. Andolfi (New York)

IL ROMANZO DI FERRARA
di Tullio Kezich
Regia di Piero Maccarinelli
(Olimpici del Teatro 2008)

VOCI NEL DESERTO
di Marco Melloni

IMPRESA DI FAMIGLIA
di P. Palladino
Regia di Pietro Bontempo

CANCER WALKING THROUGH THESE WOODS
Regia di Daniele Monterosi e Carla Buttarazzi

L’ISOLA CHE NON C’È
Regia di Alessandra Panelli

IL BOSCO
di David Mamet
Regia di Furio Andreotti

PRETESTI
Regia di Juan Diego Puerta Lopez

DESERTS
Regia di Franco Giraldi

PAGLIACCI
Regia Silvio Peroni

BASH
di Neil La Bute
Regia di Silvio Peroni

SPOT

De Cecco
regia Paolo Genovese

Facile.it
regia Paolo Genovese

Mediaset Premium
regia Paolo Genovese

Kinder
​ regia Ivan Cotroneo

Gran Soleil
regia Paolo Genovese

Poste Italiane
regia Paolo Genovese

Carrabba’s ristoranti italiani in America
regia Jeoffrey Barish

Gratta e vinci
​ regia John O’hagan

Vodafone
regia Giuseppe Capotondi

Simmenthal per te
regia Fabrizio Notari

Tim
​​ regia Ago Panini

Banca Credito Cooperativo
regia Paolo Genovese e Luca Miniero

Leave a Reply

Seguimi su Instagram
  • Buongiorno mondo! 🌞✌️😎 Continua il mio ritiro dal mondo in località misteriosa e continua questo mio viaggio alla scoperta di me stesso.

E ho scelto fin qui di raccontare questo viaggio  attraverso foto di me e degli 'effetti' che questo ritiro fa al mio viso.

Perché credo sia il modo più semplice ed efficace di raccontarlo.

Ammetto che ho scelto un modo poco 'spettacolare'... Ma è intimo, e vero e mi richiede coraggio.

Quindi sii gentile, se puoi ✌️😄 Oggi è il mio 10 giorno di ritiro e ho deciso di regalarmi questo scatto.

Molto spesso nella vita di tutti i giorni mi capita di sentirmi dire: va be' sei un attore, reciti, chissà chi sei veramente.

Ed effettivamente è vero.

Non è tanto facile capire chi sei quando per lavoro puoi e devi essere tante cose. Tanti ruoli.

Ma non credo che questo riguardi solo gli attori.

Tutti in fondo recitiamo.

Lo diceva anche Marlon Brando: recitare è un meccanismo di sopravvivenza. È un lubrificante sociale.

Tutti noi quindi recitiamo più ruoli,  ogni giorno: il ruolo del padre o del figlio, della madre e della figlia. Il ruolo del vicino di casa, del cittadino, dell'amico e della amante, dell insegnante e dell allievo... Per questo oggi mi regalo questo scatto.

Perché aldilà di tutte le maschere che la vita ci spinge ad indossare  c'è un volto, senza maschere.

Il fatto è che in effetti non è per niente facile andarlo a trovare.. 😅

Questo scatto rappresenta ciò che ho trovato più vicino al mio 'vero volto'

Che te ne pare? 😁

E niente... mi andava di condividerlo con voi.

Perché mi sto accorgendo che non mi basta trovarlo. Ma ho bisogno anche di trovare modi per portarlo nella vita 'di tutti i giorni'

E questo è uno modo.

Grazie a chi mi sta seguendo in questo viaggio, folle e avventuroso e strano e fuori dagli schemi. 
I vostri messaggi il vostro sostegno, i vostri feedback mi danno la carica per proseguire questo viaggio affascinante fatto di grandi alti e grandi bassi, perché così è la vita.

Ora torno a 'lavorare'

A tutti voi un grande abbraccio e l augurio di poter trovare oggi anche solo un minuto per lasciar andare tutte le maschere.

Occhio che dà un grande senso di sollievo 😉🌈❤️
  • Buon pomeriggio mondo, come vanno le cose?

Qui Giorno 9 del ritiro e sono ancora vivo. 
C'è un posto molto ambito qui: il letto sospeso tra gli alberi.

E oggi in una pausa l'ho fatto mio

Amo ciò che è selvaggio non meno di ciò che è buono.
(Henry David Thoreau)
  • Uno scatto dal mio Sesto giorno di ritiro.

Tranquillizzo tutti: non mi sono ancora illuminato!

Ma, come si nota anche dall espressione, mi manca tanto così 👌
.
.
'A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere.' (Carl Gustav Jung)
  • E così in questi giorni mi fermo, respiro.

Più volte al giorno.

Qui è più facile. 
E ogni volta che lo faccio ritrovo un sorriso che pensavo smarrito.

Forse è proprio per questo che non smetto di cercare quella cosa preziosa che è Essere me stesso!
.
. 'In una società migliore, formata da persone più comprensive, nessuno vorrà cambiarti. Tutti ti aiuteranno ad essere te stesso perché essere te stesso è la cosa più preziosa al mondo.' Osho
  • E come ogni estate giunge il momento della ricarica.

Ho passato gli ultimi mesi lavorando su mille progetti e ora mi sono ritagliato un momento solo per me.

Mi aspettano settimane immerse nella natura lavorando, studiando, scrivendo e meditando.

Per me è proprio una necessità.

Ed è difficile da spiegare a chi questa necessità non la sente.

Per questo stavolta proverò a raccontare qualcosa di questi miei ritiri in posti misteriosi.

Cercando sempre di trovare un equilibrio tra il ritiro e il mondo 'reale'
.
.
"La vita è tutta una questione di equilibrio. Non sempre è necessario fare qualcosa. A volte è assolutamente necessario spegnere tutto, rilassarsi e non fare nulla." Dalai Lama
(grazie a @Advaitmassimo per la segnalazione 😉)
  • "Ma tu guarda ...."
Completa la frase ✌️😄 Ph. @fralamarino